Download Haruki Murakami - La ragazza dello Sputnik - [Pdf Epub Mobi Lit Doc - Ita] TNTvillageTorrent

login Login create account Create account Separator English  Francais  Espanol  Italiano  Deutsch
Torrent > Non English > Italian > Haruki Murakami - La ragazza dello Sputnik - [Pdf Epub Mobi Lit Doc - Ita] TNTvillage


Verified Haruki Murakami - La ragazza dello Sputnik - [Pdf Epub Mobi Lit Doc - Ita] TNTvillage


Download

Information about Haruki Murakami - La ragazza dello Sputnik - [Pdf Epub Mobi Lit Doc - Ita] TNTvillage

- Download torrent

Seeds 321
Peers 190
Size 3.5 MB
Date Sunday, 20 November 2011 at 19:34:54
Comments 0
Category Non English Italian
Hash 5cf46eeec71137167ad8606f4295887428b42ac5
Reported Verified (1) - Fake (0) - Password (1) - Virus (1)
Uploader Anonymous

Description

Haruki Murakami - La ragazza dello Sputnik - [Pdf Epub Mobi Lit Doc - Ita] [Tntvillage.Scambioetico]

La ragazza dello Sputnik

Haruki Murakami


Dettagli

Autore: Haruki Murakami
Titolo: La ragazza dello Sputnik
Anno: 2001
Lingua: Ita
Genere: Narrativa
Dimensione del file: 3,50MB
Formato del file: Epub, Mobi, Lit, Pdf, Doc



Contenuto
Con La ragazza dello Sputnik, Murakami scrive una storia d\'amore misteriosa, in bilico fra realismo quotidiano e inquietante trasfigurazione onirica.
Un altro inquietante romanzo dello scrittore, pubblicato in Giappone nel 1999.

La storia è narrata da un giovane senza nome, prima studente, poi maestro elementare, innamorato di una sua coetanea, Sumire, ragazza con il mito di Kerouac e della beat-generation. Sumire non lo ricambia, lo accetta come amico e confidente, perché è innamorata di un\'altra donna: Myu, un\'imprenditrice quarantenne di origine coreana, bellissima e affascinante. Myu però non vuole concretizzare in amore il loro sentimento; non vuole o non può: c\'è qualcosa di misterioso nel suo passato che le impedisce di amare, che la separa dal mondo.

I destini dei tre protagonisti si inseguono senza mai congiungersi, vagano nello spazio e nel tempo come satelliti alla deriva per l\'eternità. E così i satelliti, che ruotano silenziosi e senza alcuna apparente relazione l\'uno con l\'altro, diventano una metafora della solitudine.
E questo della solitudine, inevitabile per chi non trova lo scatto necessario per amare, sembra essere il motivo e il significato nascosto di questo libro apparentemente semplice, ma che si presta a diversi livelli di lettura, e nel quale Haruki Murakami non manca di trasmettere la sua passione estetica per la cultura edonistica occidentale, dalla musica onnipresente, alle belle macchine ed eleganti vestiti, al vino.


Dietro tutte le cose che crediamo di conoscere bene,
se ne nascondono altrettante che non conosciamo per niente.
La comprensione non è altro che un insieme di fraintendimenti.


Si tratta di un vero e proprio romanzo d\'amore, ma l\'amore di cui ci parla Murakami sembra non appartenere a questo mondo. I personaggi sono vivissimi, riconoscibili, capaci di suscitare grandi emozioni nel lettore, ma a un certo punto attraversano territori paranormali, o onirico-fantastici, dove ci si può ritrovare o perdere definitivamente. E il loro girotondo amoroso lascia ogni caratterizzazione quotidiana per diventare un punto di spaesamento e di inquietudine.


Il romanzo è intrecciato con numerosi temi musicali:
- Lieder \"La violetta\", Mozart
(Sumire = violetta in giapponese)
- Sonata per pianoforte op. 32, Beethoven
- Scherzi, Chopin
- Preludi, Debussy
- Take me to Aruanda, Astrud Gilberto
- L\'arte della fuga, Bach
- Mack The Knife, Kurt Weill



Biografia

Haruki Murakami nasce il 12 gennaio del 1949 a Kyoto. Suo padre, Chiaki, è figlio di un monaco buddhista ed è stato lui stesso per un po\' di tempo monaco nel tempio di famiglia. Sua madre, Miyuki, è figlia di un commerciante di Osaka.
I suoi genitori si sono conosciuti in quanto entrambi erano insegnanti di letteratura giapponese in un liceo.

In tenera età Haruki Murakami si trasferisce nella città di Ashiya e poi a Kobe. E\' qui che trascorre la sua infanzia e, grazie all\'ambiente multiculturale di questa città sul mare, comincia ad entrare in contatto con stranieri e libri inglesi. Al liceo, scrive nel giornale della sua scuola.
Si iscrive poi alla facoltà di letteratura dell\'università Waseda di Tokyo.

Nel 1968, durante il primo anno di università, conosce Yoko Takahashi, sua futura moglie. Sono gli anni delle rivolte studentesche e Murakami vive molto liberamente quel periodo.
A proposito della guerra in Vietnam ha detto \"Anche se il Giappone non partecipò alla guerra, noi eravamo convinti che dovevamo assolutamente porvi fine. Questo era il nostro sogno per un nuovo e pacifico mondo.\"
Nell\'ottobre del 1971, Haruki Murakami sposa Yoko Takahashi.
Haruki lascia l\'università per un anno e comincia a lavorare per una stazione TV. Ma poichè questo lavoro non lo soddisfa, lui e la moglie decidono di aprire nel 1974 un jazz bar a Kokubunji (Tokyo). I soldi necessari ad aprire questa attività provengono da un prestito di una banca e dai guadagni ottenuti dai due lavorando di giorno in un negozio di dischi (anche questa esperienza viene riproposta in Tokyo blues, norwegian wood) e di sera in una coffeehouse.
Il \"Peter Cat\" (nome del gatto che Murakami aveva avuto alcuni anni prima e che aveva lasciato ad un amico in campagna perchè il gatto aveva accumulato troppo \"stress da città\"), era un coffee bar di giorno, mentre la sera vi si servivano anche alcolici; il locale era senza finestre, con muri bianchi in stile spagnolo tappezzati con foto di gatti. Murakami ha dichiarato che se non avesse avuto questo il \"Peter Cat\", non sarebbe mai diventato scrittore.

Haruki si laurea nel 1975 (titolo della tesi: \"L\'idea del viaggio nel cinema americano\").

Nel 1977 il jazz bar è trasferito in una zona più centrale di Tokyo: la nuova insegna consisteva in un enorme e sorridente gatto del Cheshire, all\'interno tutto (tavoli, bastoncini, tazze, fiammiferi..) era decorato con dei gatti.

Nel 1979 finalmente lo scrittore pubblica il suo primo romanzo, Ascolta la canzone nel vento, ottenendo il premio Gunzo come migliore scrittore emergente. Nel 1980 pubblica Il flipper del 1973 e nel 1982 Sotto il segno della pecora, con cui vince il premio letterario Noma per scrittori emergenti. Questi tre libri costituiscono la Trilogia del ratto, chiamata così dal soprannome di uno dei personaggi principali.

Nel 1981 Haruki ha venduto il jazz bar e ha cominciato a vivere dei proventi dei suoi libri.

Nell\'ottobre del 1984 si trasferisce a Fujisawa e nel gennaio del 1985 si trasferisce a Sendagawa, Tokyo.

Nel 1985 pubblica La fine del mondo e il paese della meraviglie che gli vale nello stesso anno il premio Junichi Tanizaki.
Dall\'ottobre 1986 viaggia tra la Grecia e l\'Italia (in particolare, in Sicilia e a Roma) e scrive Norwegian wood, che viene pubblicato in Giappone nel 1987 mentre Murakami si trova ancora in Europa.

Tra il 1987 e il 1988 Murakami scrive interamente a Roma Dance Dance Dance, pubblicato nel 1988.
Dal gennaio 1991 si trasferisce in America, dove lavora prima come ricercatore associato all\'università di Princeton e poi come professore associato.
Nel 1992 esce A sud del confine ad ovest del sole.
Nel 1994 e nel 1995 vengono pubblicati i tre volumi de L\'uccello che girava le viti del mondo, che gli valgono nel 1996 il prestigioso premio Yomiuri. Nel 1997 viene pubblicato Underground, saggio sull\'attentato alla metropolitana di Tokyo da parte della setta AUM nel 1994. In questo saggio, Murakami raccoglie le interviste ai sopravvissuti e ai parenti delle vittime, cercando anche di tracciare un quadro del Giappone contemporaneo.
Nel 1999 esce La ragazza dello Sputnik.
Nel 2001 si trasferisce infine a Oiso, prefettura di Kanagawa, dove vive tuttora dedicandosi, oltre che alla scrittura, al podismo: vanta infatti all\'attivo oltre venti maratone disputate e addirittura una ultramaratona.
Nel 2006 riceve il Frank O\'Connor International Short Story Award per la raccolta di racconti brevi Blind Willow, Sleeping Woman e vince il World Fantasy Award con il romanzo Kafka sulla spiaggia. Sempre lo stesso anno gli viene conferito il Premio Franz Kafka, in passato già assegnato ad autori del calibro di Philip Roth, Harold Pinter ed Elfriede Jelinek.

Comments on Haruki Murakami - La ragazza dello Sputnik - [Pdf Epub Mobi Lit Doc - Ita] TNTvillage

22 COMMENT(S) INSIDE

FROM : qgfhduai8 on Tuesday, 22 November 2011 at 12:52:09
welcome to: http://www.plzzshop.com The website wholesale for many kinds of fashion shoes, like the nike,jordan,prada,****, also including the jeans,shirts,bags,hat and the decorations. All the products are free shipping, and the the price is competitive, and also can accept the paypal payment.,after the payment, can ship within short time. free shipping competitive price any size available accept the paypal http://www.plzzshop.com jordan shoes $32 nike shox $32 Christan Audigier bikini $23 Ed Hardy Bikini $23 Smful short_t-shirt_woman $15 ed hardy short_tank_woman $16 Sandal $32 christian louboutin $80 Sunglass $15 COACH_Necklace $27 handbag $33 AF tank woman $17 puma slipper woman $30 http://www.plzzshop.com
FROM : thefather_ge_x on Tuesday, 22 November 2011 at 01:45:15
real!



Post a comment

Username
Password



Files

Filename Size
Haruki Murakami - La ragazza dello Sputnik.doc 1 MB
Haruki Murakami - La ragazza dello Sputnik.epub 489 KB
Haruki Murakami - La ragazza dello Sputnik.lit 504 KB
Haruki Murakami - La ragazza dello Sputnik.pdf 1.3 MB
Haruki Murakami - La ragazza dello Sputnik.prc 243 KB

Share Haruki Murakami - La ragazza dello Sputnik - [Pdf Epub Mobi Lit Doc - Ita] TNTvillage

Permalink URL
Standard HREF Link Code
Link For Forums
Bookmark

Other torrents that might interest you

Non English torrents: recent searches





Torrents Stats
ADDED TODAY
0 torrent(s)
TOTAL
9355482 torrents


Latest searches

Friends


RSS2



DMCA Info  |  Privacy policy  |  Contact
Copyright 2007-2015 ©SUMOTorrent. All rights reserved.

Download Haruki Murakami - La ragazza dello Sputnik - [Pdf Epub Mobi Lit Doc - Ita] TNTvillageTorrent