Download Metastasio - Issipile[Pdf-Ita][TNT Village]Torrent

login Login create account Create account Separator English  Francais  Espanol  Italiano  Deutsch
Torrent > Non English > Italian > Metastasio - Issipile[Pdf-Ita][TNT Village]


Verified Metastasio - Issipile[Pdf-Ita][TNT Village]


Download

Information about Metastasio - Issipile[Pdf-Ita][TNT Village]

- Download torrent

Seeds 614
Peers 178
Size 90 KB
Date Sunday, 18 December 2011 at 03:40:11
Comments 0
Category Non English Italian
Hash ef39901feb126846c9aac26c11deb211b838be1b
Reported Verified (3) - Fake (1) - Password (2) - Virus (0)
Uploader torchitorio

Description

PIETRO METASTASIO
ISSIPILE

[IMG]http://img189.imageshack.us/img189/678/220pxmetastasio2.gif[/IMG]
Pietro Metastasio, pseudonimo di Pietro Antonio Domenico Bonaventura Trapassi (Roma, 3 gennaio 1698 – Vienna, 12 aprile 1782), è stato un poeta, librettista, drammaturgo e sacerdote italiano. È considerato il riformatore del melodramma italiano.
Pietro Trapassi (grecizzato in Metastasio) nacque a Roma nel 1698 da una modesta famiglia borghese.
Il suo precoce talento poetico fu notato dal Gravina che lo istruì nelle materie classiche, istruzione in seguito arricchita dagli studi filosofici intrapresi sotto la guida del cartesiano Gregorio Caloprese.
Nel 1715, dietro consiglio del Gravina (che morirà nel 1718 nominandolo erede), cominciò a studiare legge e prese gli ordini minori, abbandonando la poesia.
Nel 1718 fu a Napoli per praticare la professione di avvocato; qui riprese a scrivere versi e melodrammi e qui conobbe la cantante Marianna Bulgarelli, detta la Romanina, la quale, negli anni seguenti, si dedicò completamente a lui.
Nel 1730 fu chiamato a Vienna come successore di Apostolo Zeno e ben presto alla Romanina si sostituì, quale sua protettrice, l\'imperatrice Maria Teresa d\'Austria, la cui morte, avvenuta nel 1780, gettò nel completo sconforto l\'anziano poeta. I suoi ultimi anni furono molto malinconici: nonostante gli entusiasti tributi di cui era continuo oggetto (anche da parte della corte) e nonostante l\'amicizia degli artisti da cui era circondato, Metastasio si lamentava di avere ormai perso la sua vena poetica.
Si spense a Vienna nel 1782.
Dotato di un temperamento pacato che lo portò a preferire l\'ideale di una vita decorosamente vissuta a quello delle gesta eroiche, Metastasio fu il miglior poeta dell\'Arcadia e, insieme a Zeno, uno dei maggiori riformatori del melodramma.
ARGOMENTO
Gli abitatori di Lenno, isola dell’Egeo, occupati prima a guerreggiar nella vicina Tracia, ed allettati poscia dal possesso delle proprie conquiste e dall’amore delle lusinghiere nemiche, non curarono per lungo tempo di ritornare alla patria né alle abbandonate consorti; onde, irritate queste da così acerbo disprezzo, cambiarono il mal corrisposto affetto in crudelissimo sdegno. Al fine Toante, re e condottiere de’ Lenni, desideroso di trovarsi presente alle nozze della sua figlia Issipile, stabilite con Giasone principe di Tessaglia, persuase loro il ritorno alla patria. Giunse poco grata alle donne di Lenno simil novella; poiché, oltre la memoria delle antiche offese, si sparse fra esse che gli sposi infedeli conducevan di Tracia le aborrite rivali a trionfar su gli occhi delle tradite consorti. Onde, lo sdegno e la gelosia degenerando in furore, conclusero ed eseguirono il barbaro disegno di ucciderli tutti al primo loro arrivo, simulando tenere accoglienze e facendosi ritrovare occupate nella celebrazione delle feste di Bacco, affinché il disordine dello strepitoso rito ricoprisse e confondesse il tumulto e le grida che dovean nascere nell’esecuzione della strage. Issipile, che aborriva di versare il sangue paterno, né poté aver agio di avvertir Toante del suo pericolo prima che approdasse in Lenno, simulando il furor delle altre, accolse, nascose il genitore, e finse averlo già trucidato. Costò però molto alla virtuosa principessa questa pietosa menzogna: perché, creduta, le produsse l’aborrimento ed il rifiuto di Giasone; e, scoperta, l’espose allo sdegno delle deluse compagne.
Condottiera ed eccitatrice della femminil congiura fu la feroce Eurinome, lo sdegno della quale avea, oltre le comuni, altre più remote cagioni. Learco, figlio di questa, avendo lungamente amata Issipile, e richiestala inutilmente in isposa, tentò al fine, ma infelicemente, di rapirla. Onde, obbligato a fuggir lo sdegno di Toante, si era allontanato da Lenno, ed avea fatto spargere d’essersi disperatamente ucciso. La sua creduta morte era cagione dell’odio implacabile di Eurinome contro il re: quindi nel ritorno de’ Lenni si servì essa accortamente delle ragioni pubbliche a facilitar la sua vendetta privata. Learco intanto, esule e disperato, si fece condottiere di pirati, ma per tempo o lontananza non poté mai deporre la sua amorosa passione per Issipile; a segno che, avendo saputo che Giasone andava a celebrar le nozze già stabilite con quella, si portò co’ suoi seguaci alle marine di Lenno, e cautamente s’introdusse nella reggia, per tentar di nuovo di rapir la principessa o disturbare almeno le sue nozze. L’insidie dell’innamorato Learco fanno una gran parte delle agitazioni d’Issipile; la quale però finalmente vede per vari accidenti assicurato il padre, punito l’insidiatore, calmato il tumulto di Lenno e disingannato Giasone, che divien suo consorte.
(ERODOTO, libro VI, Erat.; OVIDIO, VALERIO FLACCO, STAZIO, APOLLODORO ed altri).
.
Autore: Pietro Metastasio
Titolo: Issipile
Curatore: B. Brunelli
Anno:
Lingua: Italiano
Genere: opera
Numero di pagine: 39
Dimensione del file: 90 KB
Formato del file: Pdf

NOTE:
ALLA EDIZIONE ELETTRONICA HANNO CONTRIBUITO:
Claudio Paganelli
REVISIONE:
Vittorio Bertolini
PUBBLICATO DA:
Claudio Paganelli
DIRITTI D\'AUTORE: no
LICENZA: questo testo è distribuito con la licenza
specificata al seguente indirizzo Internet:
http://www.liberliber.it/libri/licenze/index.htm
TRATTO DA:
\"Tutte le opere\"
di Pietro Metastasio
a cura di B. Brunelli, volume I
Mondadori
Milano, 1954 [/b][/color]

Sostieni Liber Liber
[IMG]http://img297.imageshack.us/img297/5318/liberliber.gif[/IMG][b][SIZE=5]
http://www.liberliber.it/

Comments on Metastasio - Issipile[Pdf-Ita][TNT Village]

33 COMMENT(S) INSIDE

FROM : samrex137 on Tuesday, 15 December 2015 at 00:33:07
Free ==== Good News…… ==== Friends… you know… So many fake URL have in our network………. I personally happy to get this website……. Just install (1.5 MB) software then ENJOY …… TV Series & All Kinds of Recent Movie… More than 8.8 Million ………. HD Quality……… See this link......... http://tinyurl.com/j2e7vxs .......... If it is not true then say some rough word from your mind………. Bye
FROM : bvdjfiodsa on Monday, 19 December 2011 at 12:55:38
welcome to: http://www.plzzshop.com The website wholesale for many kinds of fashion shoes, like the nike,jordan,prada,****, also including the jeans,shirts,bags,hat and the decorations. All the products are free shipping, and the the price is competitive, and also can accept the paypal payment.,after the payment, can ship within short time. free shipping competitive price any size available accept the paypal http://www.plzzshop.com jordan shoes $32 nike shox $32 Christan Audigier bikini $23 Ed Hardy Bikini $23 Smful short_t-shirt_woman $15 ed hardy short_tank_woman $16 Sandal $32 christian louboutin $80 Sunglass $15 COACH_Necklace $27 handbag $33 AF tank woman $17 puma slipper woman $30 http://www.plzzshop.com
FROM : Brand0n on Monday, 19 December 2011 at 03:28:11
grazie



Post a comment

Username
Password



Files

Filename Size
issipile.pdf 90 KB

Share Metastasio - Issipile[Pdf-Ita][TNT Village]

Permalink URL
Standard HREF Link Code
Link For Forums
Bookmark

Other torrents that might interest you

Non English torrents: recent searches





Torrents Stats
ADDED TODAY
0 torrent(s)
TOTAL
9355482 torrents


Latest searches

Friends


RSS2



DMCA Info  |  Privacy policy  |  Contact
Copyright 2007-2015 ©SUMOTorrent. All rights reserved.

Download Metastasio - Issipile[Pdf-Ita][TNT Village]Torrent